21feb

B2: Libellule sconfitte dal Normac

| Visualizzazioni (482) | Torna indietro |

Normac vs. Libellula NS 3-0

25-23 25-22 25-20

Il girone di andata si chiude con una sonora sconfitta per le Libellule di coach Testa.

Se volessimo parafrasare i personaggi della fortunata serie di Camilleri, il commissario Montalbano, potremmo citare in maniera non politically correct: "nottata persa e figlia femmina!", cosa che renderebbe l'idea sia sulla lunghezza della trasferta che sulla delusione avuta sul campo.

Una sonora sconfitta che non vede alcuna scusante nel gioco svogliato e poco preciso di pressoché tutto il gruppo: sicuramente non una squadra di vertice quella vista a Genova e che, giustamente, lascia il posto proprio alle genovesi del Normac.

Malgrado la prova scialba, la squadra ha sempre avuto la possibilità di portare a casa set e di mettere in difficoltà le padrone di casa, ma proprio l'approccio non agonistico alla tenzone non ha consentito di portare a casa i punti decisivi.

In sostanza, la peggiore partita di questo campionato.

Il primo set vede le Libellule patire la superiorità territoriale dell genovesi, lasciando solo un margine di un paio di due punti di vantaggio, impattando al 17 pari dopo essere state in testa.

Si avvia un finale di set al cardiopalma ma le Libellule decidono di no soffrire e lasciano passare le avversarie per 25-23, risultato che rivisto alla luce dei ben 9 errori compiuti lascia decisamente l'amaro in bocca.

Secondo set con le Libellule all'arrembaggio e che dimostrano che la partita è assolutamente alla portata. Vantaggio per le atlete di coach Testa che, con giocate che alternano errori grossolani a bellissimi scambi e di alto livello, si portano in vantaggio sino al 17-14. Poi, forse soddisfatte, le Libellule lasciano la regia di gioco alle avversarie che, supportate da alcune ottime personalità in campo, mettono la freccia e lasciano le nostre a 22 punti.

Il terzo set è una sconfitta annunciata e i ben 10 errori registrati dallo scountman Luciano la dicono lunga sulla concentrazione messa in campo.

Galleria fotografica

Una sconfitta senza scusanti e pochissimo tempo per recuperare ed andare ad Alba a rappresentare degnamente i colori della Libellula Volley al derby: saranno giorni difficili in casa Libellula.

A margine, vogliamo sottolineare la professionalità della società Normac AVB che ci ha ospitati in una regione ad allarme arancione, mettendo le ragazze in sicurezza ed accogliendo la spedizione con cordialità: ai dirigenti del Normac vanno i ringraziamenti della nostra società ed i complimenti per la loro organizzazione.

Appuntamento a mercoledì 24 alle ore 21 per la diretta streaming del derby contro le langarole.

Forza Libellule!!!

Libellula Volley

Via Gabotto, 120
12042 - Bra (CN)
info@libellulavolley.it

Seguici sui social

Libellula Volley è Social!
Puoi seguire le nostre partite, i nostri calendari, anche su Facebook e Instagram! Cosa aspetti! Seguici!